Far from where

Il lavoro è stato realizzato originariamente nel 2013 e sviluppato in seguito nel 2017. L’immagine fa parte di una serie stampata in camera oscura da dettagli di diapositive a colori (Nove immagini). La natura appare completamente trasformata mostrando l’altro aspetto del positivo fotografico. Le immagini sono state successivamente elaborate in digitale e con interventi pittorici che evidenziano il meccanismo seriale di riproduzione in stampa.